800904146

Scaldabagno a Gas

CLIMANET dispone di una gamma di scaldabagni a gas in grado di rispondere alle esigenze di produzione di acqua calda di tipo domestico. Ma quali sono i motivi che possono spingere all'acquisto di uno scaldabagno a gas rispetto ad uno scaldabagno elettrico?

La prima osservazione da fare è che, rispetto ai comuni scaldabagni elettrici, gli scaldabagni a gas garantiscono produzione di acqua calda istantanea mediante dispositivi non ingombranti e installabili all'interno o all'esterno dell'appartamento, in luogo semi-coperto. I prezzi dei scaldabagni a gas sono più economici rispetto ai comuni scaldabagni elettrici.

Ciò che infatti ci potrebbe distogliere dall’intenzione di acquistare uno scaldabagno a gas è sicuramente l’elevato costo di acquisto oltre che di installazione. Anche se poi, questo iniziale maggior sforzo economico verrebbe poi ricompensato dall’elevato risparmio energetico che, nel lungo periodo, questo apparecchio è in grado di produrre.

Ciò è facilmente dimostrabile semplicemente mettendo a confronto il costo dell’energia elettrica con quello molto più ridotto del gas o del metano che alimentano questo tipo di scaldabagno. Inoltre, bisogna considerare che l’accensione dello scaldabagno a gas avviene soltanto nel momento in cui si apre il rubinetto dell’acqua calda.

Altro vantaggio da considerare è il fatto di avere acqua calda infinita, perché a differenza di quello elettrico l’acqua si scalda immediatamente e non è necessario aspettare un certo lasso di tempo, compreso tra la mezzora e un’ora, come invece succede una volta che è finita l’acqua nel serbatoio dello scaldabagno elettrico.
È ovvio che qualora non si disponesse di una fornitura di metano, lo scaldabagno a gas non è conveniente, perché dovendo utilizzare le bombole a gas, non si riuscirebbero più ad ammortizzare i costi più elevati di acquisto e installazione.

La convenienza dello scaldabagno a gas poi si manifesta anche in termini di impatto ambientale.

Per essere più chiari, prendendo come riferimento il consumo giornaliero di acqua di una famiglia dalle 4 alle 6  persone che di media corrisponde a circa 200 litri, possiamo sostenere che nel caso in cui venga utilizzato uno scaldabagno elettrico, questa famiglia spenderà circa 600 euro ogni anno, cifra che corrisponde al 40% della bolletta della corrente elettrica. Con uno scaldabagno a gas, invece, la stessa famiglia dovrebbe sostenere un costo iniziale tra gli 800 e i 1.000 euro con un risparmio annuale sulla spesa per la produzione di acqua calda pari a circa 300/400 euro, con un conseguente risparmio annuo che, in circa tre anni, gli consentirà di recuperare la spesa iniziale.

Politica per la qualità
Installazione di qualità
Agevolazioni fiscali
Acquisti in rete MEPA
800904146

SHOW ROOM APERTO AL PUBBLICO

Viale Carnaro, 20 A/F - 00141 Roma (Zona Montesacro)

da Lunedì al Venerdì 07:00/21:00 Sabato 07:00/19:00 
ORARIO CONTINUATO

Richiedi informazioni qui e solo per il mese di dicembre potrai pagare con 10 rate a tasso zero